In Australia la Student Visa consente di lavorare fino a 40 ore  ogni due settimane e full-time durante le vacanze scolastiche. I lavori permetteranno di coprire una parte delle vostre spese di soggiorno in loco.  Il lavoro permette di assimilare meglio lo studio e di migliorare le proprie competenze linguistiche in modo rapido e naturale.

In Nuova Zelanda la Student Visa consente di lavorare fino a 20 ore  per settimana e full-time durante le vacanze scolastiche. I lavori permetteranno di coprire una parte delle vostre spese di soggiorno in loco.  Il lavoro permette di assimilare meglio lo studio e di migliorare le proprie competenze linguistiche in modo rapido e naturale.

Lo stipendio medio è compreso tra 17,00 e 25,00 AUD$ all’ora (circa  13,00 – 19,00 euro al tasso del 5/6/2012). Si può guadagnare 1200 euro al mese. Questo consente di coprire il budget mensile dello studente (vitto, alloggio, trasporti).

Si può lavorare in tutti i settori, tuttavia, la maggior parte degli studenti trovano facilmente lavoro nell’ambito dell’ospitalità e della ristorazione.